Scuderia ITR nel mondo del simracing

Italia Team Racing nasce nel 2009, dall’incontro casuale “in pista” di Luca Malingambi e Fortunato Catalano. Si inizia quasi per caso, dandosi appuntamento online alla ricerca di assetti sempre più affinati, e piano piano la cosa si evolve, fino a diventare un team a tutti gli effetti. Nel corso degli anni, il team ha partecipato a vari campionati, prima sul simulatore NETKAR PRO per poi passare ad ASSETTO CORSA.

Nel 2010 arriva subito la prima grande soddisfazione, con il primo posto sia nel campionato costruttori che in quello piloti sul famosissimo portale RadiatorSpringRacing con le F.2000 di NETKAR PRO.

Nel 2018, entrano nella comunità di Fullsim dove si compete con ottimi drivers, sia per quanto riguarda la correttezza in pista che per la velocità, nel campionato italiano di F1 sul simulatore rFactor2 conducendo il team Sauber al secondo posto in classifica generale a squadre e trionfando con Fortunato Catalano nella classifica piloti.

Non soddisfatti da ciò che le periferiche di guida in commercio permettevano ai simdriver, decidono di progettare un volante interamente pensato da loro. Lo sviluppo è difficile e costellato da molti tentativi andati a vuoto, dura ben 8 mesi, ma alla fine ecco i risultati: Volante Replica F1 by ITR.

Nel mese di ottobre dello stesso anno, entrambi i membri della nostra scuderia, entrano nello staff di Fullsim, accolti dai veterani della comunità Adriano, Maurizio e Luigi.

Nasce nel 2019, nel mese di Maggio la collaborazione tra ITR e i team Strato Racing e Storm Drive Academy per portare i nostri volanti per la prima volta dai simulatori alle auto reali da corsa, con il debutto sulle vetture dei team a Varano de Melegari nel campionato Formula X Italian Series.